CHI

Casalingo, eroe del nulla, stunt-man dell'ultimo minuto,
ma capace di miracoli del cazzo e imprese al limite dell'impossibile,
mentre il cielo sopra il porto aveva il colore della televisione sintonizzata su un canale morto,
io non ero nessuno, e ora sono me stesso,
sono la vendetta sgignazzante di Jack,
chiamatemi Ismaele,
Abito a Villa Borghese.
Non un granello di polvere, non una sedia fuori posto. Siamo soli, e siamo morti.

Importa chi, o perchè?
A mio avviso conta il modo,
il modo di vedere il mondo,
che poi è il mio modo di raccontarvelo.

Con queste immagini.

 
Autoritratto, appena sveglio.E si vede.

IPHONE

IPHONE
la foto del giorno scattata con il mio Iphone

LETTORI FISSI